Benvenuto

Il ristorante Apricale da Delio e la sua équipe vi aspettano nel più affascinante borgo della Liguria, tradizioni di famiglia servite con eleganza e professionalità.

Il ristorante

In estate o quando il tempo ce lo permette offriamo ai nostri clienti la possibilità di mangiare all’aperto sulla nostra magnifica terrazza riparata dal sole dai nostri antichi alberi.

All’interno lo stile è più classico ma in entrambe le postazioni il nostro staff farà del suo meglio per rendere il vostro soggiorno il più piacevole possibile.

Apricale

“Nessun altro villaggio della zona vanta una posizione tanto splendida, o offre così tante vedute pittoresche… Dalla nuova strada ci appare con il suo caratteristico, sinuoso aspetto, quasi un gigantesco essere vivente adagiato sullo scosceso pendio; e dopo ogni audace tornante un paesaggio nuovo e diverso si svela ai nostri occhi…”

William Scott Villages of the Riviera, Londra 1898

Sono le stesse emozioni che si provano ancora oggi, tutte le volte che dalle Roche si scorge APRICALE. Adagiato su un colle soleggiato, da cui il nome Apricus, si erge in tutta la sua maestosità, che si dipana dal campanile, dal castello della Lucertola, dalla chiesa parrocchiale, dalla piazza, in un divenire borgo, paese, case poste in anelli concentrici, testimoni di un passato medioevale che si respira vivo e presente camminando nei carugi, o passando sotto i sporteghi; gli stessi che hanno affascinato artisti come Emanuele Luzzati, Folon, Wilhem Schlote, Sergio Bianco il quale nella sua mostra “La Forza della non gravità” al Castello della Lucertola nel maggio del 2000 pose una bicicletta (quella che appare nel nostro simbolo) sulla cima del campanile, a suggerire che ad Apricale trovi un pizzico di cielo, une pincée de paradis.

Social Wall

Tagga la tua foto instagram con

Load More
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.

Contatti

Per raggiungere il Ristorante Apricale da Delio ad Apricale, prendere l’autostrada A10 Genova-Ventimiglia, uscire a Bordighera proveniendo dalla direzione Genova, oppure a Ventimiglia proveniendo dalla Francia, e dirigersi all’interno, percorrendo la Valle Nervia, verso Camporosso, Dolceacqua, Isolabona, Apricale (20/30 minuti circa)